Piero Pietrani

Ha iniziato lo studio del clarinetto all’età di nove anni, diplomandosi poi al Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro. Fra i suoi Maestri ci sono: Ugo Contrevi, Ciro Scarponi, Romolo Canini, Italo Capicchioni.

Dal 1979 insegna clarinetto nell’Istituto Musicale “N. Vaccaj” di Tolentino e dal 2000 cura anche l’organizzazione dei Corsi Internazionali di Perfezionamento e Interpretazione: “Musica e Arte”.
Ha effettuato concerti sia in formazioni da camera che in orchestra : duo Pietrani-Tesei, Quartetto Maceratese, Trio Meendhelson , Orchestra Filarmonica Marchigiana.
Ha partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive dove ha eseguito brani di autori contemporanei, tra questi Tonino Tesei che gli ha dedicato due composizioni per clarinetto solo.
Dal 1982 è docente di Musica presso l’Istituto Comprensivo “Luca della Robbia” di Appignano dove ha  curato l’attività di drammatizzazione (1983/2010), allestendo più di cinquanta spettacoli, in prevalenza musical, partecipando a rassegne e concorsi teatrali ottenendo sempre premi e lodevoli apprezzamenti.
Nel 2005 e 2006 è stato invitato a suonare alla rassegna di Nuova Musica di Macerata dove si esibito in brani di M. Feldman e C. Ives con Mike Svodoba, Fabrizio Ottaviucci, Manuel Zurria, Lucia Paccamiccio, Nicola Luchetti e la Banda Comunale di Pollenza. I Brani eseguiti sono stati trasmessi da Radio Tre e incisi su CD.
Ultimamente  ha partecipato alle varie edizioni della  rassegna Itinerari d’Ascolto, organizzazione del M° Fabrizio Ottaviucci, suonando brani di autori contemporanei fra qui Fernando Sileoni e Tonino Tesei.